Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 25,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento
Importante: Gli iscritti per la prima volta all'Assoc. World SF Italia quest'anno, risulteranno iscritti anche per l'anno seguente.

Sandra Moretti, viaggiatrice sull’Isola di Heta

SandraNelle storie che scrive, le capita di prendere spunto dalle fantasie dei bambini. Sandra Moretti, psicologa specializzata in psicoterapia da anni lavora nel campo dell’età evolutiva e la sua saga fantasy L’Isola di Heta è stata costruita proprio partendo da quanto ascoltato nel corso della sua professione. Ovviamente il tutto viene metabolizzato e riplasmato dalla creatività che Sandra alimenta anche attraverso intense letture, ascolto di musica jazz, sedute di yoga e viaggi (l’ultimo è stato a New York prima del Covid). La sua famiglia è composto dal marito Massimiliano, due piccole gemelline di 3 anni, Rachele e Costanza, e da un cocker …continua a leggere

Ricordo di Gianni Montanari

Proponiamo il ricordo di Gianni Montanari, scomparso lo scorso 19 0ttobre, scritto dal socio Franco Piccinini. accompagnato da questa sua breve introduzione:
Quando ho appreso della recente scomparsa di Gianni Montanari mi è venuto il desiderio di ricordarlo come si deve, non solo per i pochi incontri che ho avuto con lui, ma anche per l’ importanza che ha avuto nello sviluppo della fantascienza in Italia. Ne è uscito un dettagliato resoconto della sua carriera, leggibile e/o scaricabile cliccando qui, che spero piaccia a tutti gli appassionati di fantascienza“.

Covid-19: Il domani tra di noi

Con una recensione fa il suo esordio sul sito della World l’amico Giuseppe Nardoianni, iscritto solo da pochi giorni alla nostra Associazione. Il titolo, ma anche il testo, prende spunto da un film (“Il domani tra di noi“) che ha ottenuto un buon successo di critica e di pubblico. Sebbene non sia di argomento fantascientifico, il film di Hany Abu-Assad (2017), interpretato dalla titanica Kate Winslet, può essere usato come metafora per stigmatizzare il periodo che l’intera umanità sta vivendo.
Cliccare QUI per visualizzare questo interessante post. Buona lettura.

Bruno Vitiello, Bruxelles e Sheckley

BrunoQuella che sta svolgendo come professore di italiano e latino nella Scuola europea di Bruxelles è tra le esperienze più formative della sua vita mentre fra le più esaltanti vi è stata la conoscenza del maestro della fantascienza Robert Sheckley che Bruno Vitiello ricorda come un sogno. Nato a Napoli, dove si è laureato in Lettere, Vitiello è un autore di fantascienza e di narrativa di genere, tradotto in varie lingue, si occupa anche di critica letteraria. Si dichiara un single per vocazione molto attratto dalle donne, predilige la fantascienza sociologica, poiché comunica idee, l’arte, gli piacciono i viaggi, la musica, la buona cucina e i buoni vini. Al momento sta …continua a leggere

Santi e fantasmi” di Donato Altomare

Santi e fantasmi – Storie vere di spettri e miracoli a Molfetta” (Ed. Profondo Rosso) è la nuova raccolta di racconti del mistero pubblicata da Donato Altomare, tra i maestri del fantastico italiano e presidente della World SF Italia. L’originalità del testo è che, come riporta il titolo, si tratta di fatti e storie realmente accaduti che il Nostro ha raccolto di prima mano dai protagonisti. In proposito leggiamo QUI l’intervista che l’autore ha rilasciato al webmaster de La Zona Morta Davide Longoni.