Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 15,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento

Incontro con il fisico e astronauta Umberto Guidoni

Sabato 24 settembre, a partire dalle ore 16, sulla playlist “Pillole dal futuro“(*) del canale YouTube della World, breve incontro con il fisico e astronauta Umberto Guidoni [VEDI] che parlerà della prossima missione spaziale sulla Luna (programma Artemis), dei successivi viaggi su Marte e dello stato dell’arte dell’astronautica ai giorni d’oggi.
(*) L’altra playlist “Eventi e soci World” è stata creata oltre che per visualizzare Eventi world anche per far pubblicare a qualsiasi socio che lo desideri un video che ha realizzato e/o desidera proporre.

La sinagoga degli iconoclasti (Anthony Elliot)

Continuiamo a proporre recensioni di opere al margine del fantastico scritte da un nostro socio che vuole sempre mantenere l’anonimato. Buona lettura.

Donato Altomare

Elliot, Anthony – La cultura dell’intelligenza artificiale (Codice Edizione, 2021-11)
 Si fa un gran parlare di intelligenza artificiale, di programmi e algoritmi in grado di apprendere dall’esperienza e modificare il proprio comportamento di conseguenza.
 Elliot chiarisce subito che l’intelligenza artificiale è già tra noi: basta parlare con un assistente virtuale o sfruttare un’interfaccia che decida qual è la strada più veloce per andare al lavoro tenendo conto del traffico e delle …continua a leggere

Psicosfera” recensito da Bruno de Filippis

Psicosfera” di Carlo Menzinger e Massimo Acciai Baggiani è un puzzle che si compone a poco a poco, mostrando un’immagine che ha grande cura per l’armonia, la logica nascosta nell’illogico, il senso delle cose, la coerenza di una teoria.
 La spina dorsale del libro è costituita da ideali e contenuti e questa parte è talmente ben curata, da prendere il sopravvento sulla storia e sulla trama.
 Lo sfondo epico è costituito dall’eterna lotta tra bene e male entro cui si agita il desiderio dell’uomo di conoscere le risposte alle eterne domande: Chi siamo, da dove veniamo?
 La trama, anche se, come detto, compressa dai contenuti, ha tuttavia una sua piacevole consistenza e offre molteplici step, suscitando l’interesse del lettore, come è imperativo per ogni romanzo che si rispetti, sin dalle …continua a leggere

Gli universi divergenti di Bruno de Filippis

In occasione dell’assemblea annuale della World SF Italia, l’associazione nazionale degli operatori del fantastico tenutasi a Pistoia il 23 luglio 2022, ho incontrato Bruno de Filippis con cui, sebbene si faccia entrambi parte di questa associazione, non ricordo di aver mai parlato prima. L’occasione è stata il Premio Vegetti, tenutosi durante il raduno pistoiese, in cui de Filippis ha vinto il premio più ambito, quello per il miglior romanzo di fantascienza con il suo “Toba” (Lastaria Edizioni, 2021), opera che ci parla di mondi paralleli e viaggi nel tempo.
Ho colto subito l’occasione per leggerlo, restando colpito dalla moltitudine di temi in comune con varie mie opere.
Quelle che lui chiama Terra 2, Terra 3, Terra 4 e così via, altro non sono, infatti, che gli universi divergenti del …continua a leggere

I miti e le fantasie antiche di Giorgio Smojver

Giorgio SmojverNato a Padova nel ‘50 Giorgio Smojver è figlio di profughi fiumani. Laureato in lettere classiche è stato responsabile della rete di biblioteche civiche di Padova. Studioso di mitologia, storia antica e medievale scrive racconti fantastici a sfondo storico ed è curatore del sito e della collana Heroic Fantasy Italia. E in ambito di fantasy eroico ha curato, con altri autori, diverse antologie tra cui I viaggi di Sindbad, Fiabe della notte oscura e Pianeti dimenticati edite da Delos Digital, e Terre Leggendarie per Watson edizioni. Il suo racconto Mirad come miraggio nel 2019 è entrato tra i finalisti del Trofeo Rill. Mentre nel 2021 il racconto Il liuto e l’arpa è stato tra i vincitori del Trofeo …continua a leggere