Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 15,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento
Importante: Gli iscritti per la prima volta all'Assoc. World SF Italia nell'ultimo quadrimestre (settembre-dicembre) del 2017 risulteranno iscritti anche per l'anno seguente 2018.

L’eclettismo di Andrea Franco

Andrea Franco, classe ‘77, è uno scrittore eclettico che si divide tra gialli, spy story, sf e fantasy. Con il romanzo giallo “L’odore del peccato” (Mondadori) ha vinto il Premio Tedeschi 2013. Per la collana Segretissimo Mondadori pubblica (con lo pseudonimo Rey Molina) la serie “El Asesino”, in prossima uscita a novembre. Musicista ed editor, con la sua compagna Ana gestisce il ristorante “Tosca” a Roma.
Il nostro socio Filippo Radogna lo ha incontrato. Cliccare qui per leggere l’intervista pubblicata sulla webzine La Zona Morta

MystFest: Carlo Lucarelli e i crimini amorosi

Lo scrittore Carlo Lucarelli, tra più celebri giallisti italiani e volto noto della Tv, ha partecipato al MystFest/Festival internazionale del giallo e del mistero di Cattolica alla serata dedicata ai crimini amorosi. Lucarelli nel suo intervento ha sostenuto che lo scrittore può fare molto per aiutare a capire e ad affrontare il drammatico fenomeno della violenza contro le donne. Cliccare qui per visualizzare il resoconto della serata, scritto da Filippo Radogna.

Nicola Verde tra i finalisti del Premio Acqui Storia

L’Acqui Storia è senza dubbio il più prestigioso -e il più longevo- premio nazionale ed europeo per i libri di argomento storico. Anche l’edizione di quest’anno, la 51a, ha visto un alto numero di partecipanti con opere di qualità, tra i finalisti per il romanzo storico, il cui elenco e’ visibile cliccando qui, -ricordiamo, a questo proposito, che le sezioni sono tre: scientifica, divulgativa e, appunto romanzo storico- troviamo il socio Nicola Verde con il romanzo Il vangelo del boia ed. Newton Compton, al quale vanno i nostri complimenti e auguri. Appuntamento a settembre per la proclamazione dei vincitori e a ottobre per la cerimonia di premiazione.

Monti-Buzzetti e Dimensione Cosmica

Siamo giunti al terzo fascicolo della nuova edizione di Dimensione Cosmica, magazine che, come dichiara Monti-Buzzetti (il quale insieme a Gianfranco de Turris la dirige) “…vuole essere la casa di ogni appassionato entusiasta del fantastico”. Intorno a Dimensione Cosmica (Tabula Fati), la cui riproposizione è stata voluta dall’editore Marco Solfanelli, c’è grande interesse tanto che nei giorni scorsi Andrea Scarabelli per il blog del sito ilgiornale.it ha intervistato Monti-Buzzetti. Ne è venuta fuori un’articolata conversazione sulla nuova via italiana al fantastico che Dimensione Cosmica intende seguire con una concezione poliedrica e inclusiva delle varie visioni, attraverso l’apporto di autori giovani o storici, noti e meno noti, e aperta a contributi che vanno dai saggi, alla narrativa ad approfondimenti vari e articoli. Cliccando qui è possibile visualizzare l’intervista che vi consigliamo vivamente di leggere..

A Gallerani il Premio Altieri

Ha vinto la prima edizione del Premio Alan D. Altieri di Segretissimo Mondadori. Si tratta del romanzo “Il nido dei predatori” di Alessio Gallerani. Tanta avventura, donne bellissime e fatali, spionaggio e una missione pericolosissima per il protagonista Bruce Pantera. L’ambito riconoscimento è stato assegnato al MystFest/ Festival internazionale del giallo e del Mistero di Cattolica. L’action thriller, targato Segretissimo, sarà in edicola ad agosto.
Cliccare qui per leggere il servizio di Filippo Radogna.