Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 15,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento
Importante: Gli iscritti per la prima volta all'Assoc. World SF Italia nell'ultimo quadrimestre (settembre-dicembre) del 2017 risulteranno iscritti anche per l'anno seguente 2018.

Alexa, la grafica e il mito

AlexaLa sua è una ricerca pittorica essenzialmente riconducibile ai temi e al linguaggio del mito, che riesce a tradurre in opere d’arte dalle atmosfere fantastiche, simboliche o surreali.
Alexa (Alessandra all’anagrafe) Cesaroni di Ariccia, in provincia di Roma, è una delle rinomate artiste che illustrano il mondo del fantastico. Da anni collabora con le “Edizioni Della Vigna” e illustra romanzi e racconti di scrittori di fantascienza italiani ma anche stranieri. Diplomata all’Istituto d’Arte e laureata in Disegno industriale a “La Sapienza” di Roma, grafica pubblicitaria Alexa è anche pittrice.
Ha esposto soprattutto a Roma e Firenze. …continua a leggere

Nasce SpaceCon One

Sono aperte le iscrizioni alla SpaceCon One, la nuova John e Catheconvention dedicata all’universo di Spazio 1999 e alla science fiction che si terrà sabato 8 e domenica 9 settembre 2018 presso l’UNA Hotel (via Luigi Settembrini,10-località Baggiovara) alle porte di Modena.
Il raduno dei fan della fantascienza vintage (e non solo!), organizzato dal club Moonbase ’99, ospiterà Moonbound 2018, la convention di Spazio 1999, serie tv di culto prodotta negli anni ’70 da Gerry Anderson. Ospiti confermati sono l’attrice Catherine Schell interprete della psychoniana mutaforma Maya, l’attore John Hug interprete del pilota …continua a leggere

Luca Ortino, l’arte e le fantantantologie

Ortino1rPittore, poeta, curatore di antologie di fantascienza e noir. Luca Ortino, fiorentino, classe 1964, laureato in Scienze politiche, oltre che apprezzato giocatore di basket (a riposo), è un divoratore di libri fantastici e di classici, infatti ha ben 15 mila volumi nella sua biblioteca. Ascolta tanta musica, da Battiato ai Genesis ai Pink Floyd… segue ed opera in varie discipline artistiche: “Amo ogni genere di arte, quella figurativa di preferenza: Caravaggio, Signorini, Klimt, Schiele, Turner e Hopper”, ci dice Luca che ha all’attivo numerosi premi per le sue estemporanee di pittura. “Sono stato educato all’arte -aggiunge- dai miei genitori entrambi amanti della …continua a leggere

Opere vincitrici, finaliste e giuria Premio E. Vegetti 2018

Per la categoria Romanzo di Fantascienza

LA GIURIA (Il numero tra parentesi indica l’anno di giuria)
Presidente: Matteo Vegetti.
Giurati: V. Barbera (1°), A. M. Bonavoglia (2°), A. Cersosimo (2°)

OPERE FINALISTE (In stretto ordine alfabetico)
Carnivori di Franci Conforti (Ed. Kipple Officina Libraria 2017)
Dies irae di Ezio Amadini (Ed. Watson 2017)
Esperia, la rivolta di Enrico Zini (Ed. Tabula Fati 2017)
Galassie perdute libro primo – innocenza premVeg18LukhaB.Kremodi Vittorio Piccirillo (Ed. Tabula Fati 2017)
L’occhio di Krishna di Max Gobbo (Ed. Bietti 2017)
Pulphagus di Lukha B. Kremo (Ed. Urania-Mondadori 2016)

VINCITORE …continua a leggere

Il buio di York” di Fabrizio Fangareggi

Sabato 26 Maggio 2018, a Reggio Emilia, alle ore 17,30 presso la Miskatonic University in Via Squadroni 10A, si terrà la presentazione di “Il buio di York” scritto dal socio Fabrizio Fangareggi assieme a Pierluigi Fabbri e pubblicato da qualche mese da David and Matthaus Edizioni – Collana D&M Blanco.
Il nuovo romanzo è il seguito de “Il confine del buio” della trilogia di Thomas FitzAlan di Arundel.
Cliccando qui è possibile visualizzare la scheda di presentazione-acquisto del libro.
L’opera è disponibile in formato cartaceo presso l’editore (D&M eGO), presso le piattaforme di vendita on-line Mondadori,la Feltrinelli, Amazon e nelle migliori librerie.