Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 25,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento
Importante: Gli iscritti per la prima volta all'Assoc. World SF Italia quest'anno, risulteranno iscritti anche per l'anno seguente.

Da oggi la fiera “Italia Book Festival

I nostri soci Donato Altomare, Loredana Pietrafesa, Monica Serra e Filippo Radogna parteciperanno, attraverso la casa editrice Altrimedia, all’ Italia Book Festival, fiera nazionale dell’editoria virtuale che si terrà da oggi sino al 29 novembre.
In particolare stamani alle ore 11 sarà presentato il libro di racconti “Lei” di Monica Serra; questa sera invece alle ore 19 toccherà all’antologia di Donato AltomareFantastico nero“; domani sempre alle 19 Filippo Radogna presenterà “L’enigma di Pitagora e altre storie“; mentre venerdì 27 alle ore 11,30 sarà presentata la raccolta di racconti al femminile “Rosa sangue” curata da Donato Altomare e Loredana Pietrafesa.
Altrimedia è una piccola casa editrice di Matera che nel corso degli anni ha saputo spaziare sul territorio nazionale accogliendo nel …continua a leggere

La scomparsa di Vittorio Catani

E se n’è andato anche lui, ieri pomeriggio, in silenzio, matrigna natura, come dice sempre il suo fraterno amico Eugenio Ragone, l’ha consumato lentamente ma inesorabilmente sino a trasformarlo in un fantasma di se stesso per poi portarselo via distrutto nel fisico e nella mente.

Un fiume inarrestabile di ricordi mi ha quasi travolto ieri sera quando l’ho saputo. Avrei voluto dire mille cose, tanti aneddoti di un’amicizia che ha avuto anche i suoi momenti oscuri. E come fraterni amici abbiamo fatto tante cose insieme, creato, inventato. Abbiamo persino litigato, ma in fondo in fondo non siamo mai riusciti a restare offesi a lungo. …continua a leggere

Macchiavelli tra i grandi del giallo italiano

L’ultimo riconoscimento alla carriera gli è venuto da Cremona dove Loriano Macchiavelli ha di recente ricevuto il Premio letterario Giallo a Palazzo con il romanzo “Delitti senza castigo”. Macchiavelli è tra i grandi autori della narrativa gialla italiana, bolognese, classe 1934, iniziò a farsi conoscere nel 1975 quando con “Fiori alla memoria” vinse il Gran Giallo Città di Cattolica. Negli anni ha pubblicato decine di romanzi e nel suo un lungo percorso culturale si è sempre battuto per dare dignità a un genere letterario che oggi trionfa nelle classifiche dei libri più venduti. Leggiamo QUI l’intervista di Filippo Radogna.

Cecilia Scerbanenco, fondatrice dell’Archivio Scerbanenco

Giorgio Scerbanenco (1911-1969) è stato il fondatore del noir italiano. Scrittore e giornalista, in origine si chiamava Vladimir Giorgio Scerbanenko, nato a Kiev, figlio di padre ucraino e madre italiana. Nel 1968 vinse il “Grand prix de littérature policière” come miglior autore straniero con il romanzo “Traditori di tutti”. Per comprendere la vita e le opere del grande scrittore, Filippo Radogna ha intervistato sua figlia Cecilia fondatrice e curatrice dell’archivio Scerbanenco. Leggiamo QUI cosa si sono detti.

Sandra Moretti, viaggiatrice sull’Isola di Heta

SandraNelle storie che scrive, le capita di prendere spunto dalle fantasie dei bambini. Sandra Moretti, psicologa specializzata in psicoterapia da anni lavora nel campo dell’età evolutiva e la sua saga fantasy L’Isola di Heta è stata costruita proprio partendo da quanto ascoltato nel corso della sua professione. Ovviamente il tutto viene metabolizzato e riplasmato dalla creatività che Sandra alimenta anche attraverso intense letture, ascolto di musica jazz, sedute di yoga e viaggi (l’ultimo è stato a New York prima del Covid). La sua famiglia è composto dal marito Massimiliano, due piccole gemelline di 3 anni, Rachele e Costanza, e da un cocker …continua a leggere