Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 15,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento

La sinagoga degli iconoclasti (Anthony Elliot)

Continuiamo a proporre recensioni di opere al margine del fantastico scritte da un nostro socio che vuole sempre mantenere l’anonimato. Buona lettura.

Donato Altomare

Elliot, Anthony – La cultura dell’intelligenza artificiale (Codice Edizione, 2021-11)
 Si fa un gran parlare di intelligenza artificiale, di programmi e algoritmi in grado di apprendere dall’esperienza e modificare il proprio comportamento di conseguenza.
 Elliot chiarisce subito che l’intelligenza artificiale è già tra noi: basta parlare con un assistente virtuale o sfruttare un’interfaccia che decida qual è la strada più veloce per andare al lavoro tenendo conto del traffico e delle condizioni meteorologiche. E chiarisce anche che sarebbe sbagliato paragonare l’intelligenza artificiale ai robot di Asimov o al computer ribelle di Terminator. Perché il problema non è riconoscere uno status di autocoscienza a questi algoritmi, ma comprendere quali effetti essi abbiano sulle nostre relazioni sociali e sulla nostra stessa identità. Ellot è uno scienziato, dunque non cede né all’ottimismo sfrenato né al catastrofismo. Il suo è un pensiero lucido che ci conduce incontro ai problemi che dovremo affrontare confrontandoci con l’intelligenza artificiale. Sono problemi che toccano la sfera intima, il diritto al lavoro, il concetto stesso di democrazia.

I commenti sono chiusi.