Archivi

Quota sociale annuale e donazioni

La quota sociale è di € 15,00 mentre e' possibile fare una libera donazione all'Associazione per meglio sostenere la sua attività. Cliccare qui per informazioni su come effettuare il versamento
Importante: Gli iscritti per la prima volta all'Assoc. World SF Italia nell'ultimo quadrimestre (settembre-dicembre) di ogni anno, risulteranno iscritti anche per l'anno seguente.

Il futuro distopico di Rosanna Spinazzola

Canterà il gallo” (Flower–ed, 2016), storia di science fiction distopica è il romanzo di esordio di Rosanna Spinazzola, cui è stato assegnato il Premio letterario “Parole magiche”. Laureata in sociologia con una tesi su miti, fiabe e fantastico la giovane scrittrice lucana vive tra Bolzano e Roma. Ha all’attivo pubblicazioni, articoli e collaborazioni a sceneggiature e cortometraggi. Ma di cosa tratta il romanzo? “E’ fantascienza con risvolti sociali – asserisce Rosanna – con tematiche ambientali e riferimenti all’inquinamento, alla sovrappopolazione mondiale e al collasso cui potrebbe andare incontro il nostro pianeta se si continua con questi ritmi”. Per elaborare il romanzo l’autrice ha lavorato per oltre un anno studiando anche su documenti tradotti dell’inglese, che riguardano il futuro prossimo della Terra, da parte di istituzioni, università e organizzazioni scientifiche. “Il tutto – aggiunge – ha preso le mosse da un’immagine insistente che avevo in mente ossia di una donna sola e atterrita che corre in un bosco. Da lì ho messo nero su bianco le emozioni che provavo per poi abbandonarmi a una narrazione che interessa l’umanità tutta, ma senza nomi, né luoghi definiti, né tempo”. Le prossime sfide di Rosanna riguardano un romanzo di genere fantastico e un saggio sulle problematiche della società complessa. Conoscendo le qualità dell’autrice siamo certi che darà vita a due interessanti opere.

Filippo Radogna

I commenti sono chiusi.